Lorem ipsum dolor amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus.

Baker

Seguici su

Blog

La città di Cosenza

Detta anche città dei Bruzi, è una delle più antiche della regione Calabria. Infatti, non è per nulla semplice riuscire a spiegare a parole una città millenaria come Cosenza. Bisogna scoprirla, visitarla, viverla… e poi ancora, ancora e ancora. Non smette mai di stupire.

Cosenza sorge su sette colli, alla confluenza del fiume Crati con il Busento. Vanta di opere meravigliose riconducibili ai secoli scorsi e di opere invece più recenti che hanno permesso a questa città di diventare una vera e propria capitale Europea.

Il MAB ad esempio, Museo all’Aperto Bilotti, che percorre il corso principale del centro città, ricco di opere d’arte di forte valore artistico ispirate alla produzione di “GRANDI” come Salvador Dalì, Giorgio De Chirico, Giacomo Manzù e Mimmo Rotella. Percorrendo il Corso, ci si abbandona in emozioni forti ed autentiche, si rimane incantati da un’atmosfera di arte, cultura e civiltà. E ancora: il 26 gennaio 2018 è stato inaugurato il ponte strallato più alto d’Europa, progettato dall’architetto valenziano Santiago Calatrava.

Il ponte è stato intitolato al santo patrono della Calabria: San Francesco di Paola. I progetti per questa meravigliosa città sono in continua evoluzione (prossimamente è prevista l’inaugurazione del Planetario). Palazzi e monumenti storici come Villa Rendano, il Duomo, la Statua di Telesio, il Castello Svevo, sono il cuore della città vecchia. Cosenza è anche famosa per il suo Ateneo “Unical”, che è al secondo posto nella graduatoria del Censis tra le Università migliori d’Italia. Ciò permette di avere una maggiore visibilità anche a livello mondiale, in quanto, moltissimi giovani da ogni dove prendono parte a progetti Erasmus e corsi universitari, rendendo anche la città viva e giovane attraverso la movida.

Da Cosenza è semplicissimo raggiungere le bellezze del litorale ionico e tirrenico da cui non si può che rimanere affascinati. Panorami mozzafiato e natura incontaminata. Per chi preferisce invece, è semplicissimo anche poter raggiungere e visitare località dell’Altopiano Silano al cui interno, tra gli altri, si trova il Parco Nazionale della Sila (la più grande area protetta di nuova istituzione in Italia). Ogni angolo di Cosenza nasconde tesori di valore inestimabile, cela segreti e condivide leggende… come quella sulle tracce di Alarico. Sei pronto a nuove scoperte?

COMMENTS

  • Novembre 12, 2019
    reply

    VITTORIO DE GRANDIS

    BUONASERA.
    MI CHIAMO VITTORIO DE GRANDIS E VIVO A COSENZA.
    VORREI SOTTOPORRE LA MIA CANDIDATURA ALLA VS ATTENZIONE ESSENDO NOTA L’APERTURA DI UN PUNTO VENDITA IN CITTA’.
    SONO UN GIOVANE DIPLOMATO PADRE DI FAMIGLIA CON TANTA VOGLIA DI LAVORARE, FLESSIBILITA’ ED AFFIDABILITA’.
    CORDIALI SALUTI
    VITTORIO DE GRANDIS
    3298250992

POST A COMMENT